AVELLA. Comunali 2016. Scende in campo un sedicente avvocato. Biancardi trema. Ecco chi è

adsense – Responsive Pre Articolo

Mancava solo lui per rendere il quadro politico avellano completo, con la sua autocandidatura adesso tutte le classi sociali hanno una loro rappresentanza. Antonio De Mizio con “Insieme per Avella” (?) , di chiara matrice di centro destra, Forza Italia il suo partito,  ha stamane iniziato la sua particolare campagna elettorale facendo affiggere i manifesti che lo ritraggono e invitano gli avellani a votarlo. De Mizio è un personaggio già conosciuto in paese per un altra simbolica candidatura fatta qualche decennio fa, allora il suo programma aveva un obiettivo principale, risolvere il problema dei forti venti che inperversano il paese durante l’anno. Avella infatti oltre che per le nocciole è conosciuta anche per il vento. Allora propose di eliminare dal territorio i monti avellani (non sappiamo però le modalità) cosicché si risolveva il secolare problema dei venti che durante l’anno soffiano nella cittadina archeologica. Quale sarà il suo programma oggi è difficile a sapersi, una cosa è certa la campagna elettorale è solo all’inizio. “Che Dio ce la mandi buona”.

AVELLA. Comunali 2016. Scende in campo un sedicente avvocato. Biancardi trema. Ecco chi è

adsense – Responsive – Post Articolo