AVELLA. Cumuli di spazzatura in via Raffaello Sanzio. I Vigili Urbani individuano i responsabili

adsense – Responsive Pre Articolo

Percorrendo via Raffaello Sanzio, la stradina che da via San Nazzaro porta alla Nazionale delle Puglie, o meglio proprio alle spalle della Chiesetta del Purgatorio, ci si imbatte in spazzatura di ogni genere. Mesi fa ci furono diverse denunce sullo stato di abbandono della stradina, da parte delle opposizioni avellane e in particolar modo dal Centrosinistra per Avella. L’amministrazione comunale dopo varie sollecitazioni dovette spendere non pochi euro per ripulirla. A distanza di qualche mese siamo ritornati punto e a capo, però questa volta i Vigili Urbani, dopo attente ricerche hanno individuato alcuni dei responsabili di questo degrado. Dalla disamine del materiali abbandonato sono comparse diverse ricevute di pagamento relative a tasse automobilistiche non pagate inviate dalla Regione Campania, AVELLA. Cumuli di spazzatura in via Raffaello Sanzio. I Vigili Urbani individuano i responsabilicontenente nome e cognome e indirizzo dell’utente e se ciò non bastasse o fosse sufficiente anche riviste di abbonamenti a settimanali contenente lo stesso indirizzo. I Vigili in queste ore stanno provvedendo alla contestazione del reato che prevede gravi sanzioni pecuniarie nonché il rischio di un procedimento penale.

adsense – Responsive – Post Articolo