AVELLA. “DOPO L’AMBO IL TERNO?”

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA. DOPO L’AMBO IL TERNO?RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. Cari Avellani, in questi giorni si sta tanto parlando della c.d. Unione del Baianese. A tale proposito era stato suggerito al Sindaco di Avella di costituire un gruppo di lavoro congiunto formato da tutti gli attori coinvolti: amministratori dei singoli Enti di maggioranza e di MINORANZA, segretari comunali e responsabili di servizio. Niente da fare, LUI ha detto che non accetta alcun suggerimento. E poco conta se Avella può partecipare a tale Unione del Baianese solo grazie al fatto che è “fuoriuscita”, con atto di recesso, dall’Unione dell’Antico Clanis, con deliberazione del Consiglio Comunale, proprio grazie ai voti dei consiglieri di Opposizione. Ma ovviamente questo non conta per il “metodo” Biancardi, che usa e poi mette da parte! In questo contesto, tuttavia, appare interessante soffermarsi su di una “piccola” (si fa per dire) questione. Dopo ed insieme al Comune di Avella  anche la Comunità Montana Partenio – Valle Lauro,  CON LE MEDESIME MODALITÀ SEGUITE dal Comune di Avella, CIOE’ SENZA PROCEDERE AD ALCUNA GARA D’APPALTO, ha deciso di affidare alla stazione di servizio bianca della GESTIONE E SERVIZI S.R.L.  (sita in Via Nazionale Delle Puglie KM. 58  – Avella) IL SERVIZIO DI FORNITURA DEI CARBURANTI PER I PROPRI AUTOMEZZI.  Tale decisione si sarebbe basata sul fatto che il territorio della Comunità Montana è molto esteso al punto tale da dover individuare almeno due stazioni di rifornimento carburante per i propri mezzi, di cui una localizzata nella zona ex Baianese – Vallo Lauro e l’altra ex Partenio. Per la nostra zona anche la Comunità Montana, come il Comune di Avella, ha scelto di affidare direttamente alla stazione di servizio bianca “Gestione & Servizi s.r.l il rifornimento dei carburanti. Per quanto riguarda il nostro Ente, poi, il 14 luglio 2011 venne deciso di concedere alla Gestione e Servizi s.r.l., solo una proroga provvisoria per la fornitura dei carburanti, nell’attesa che si procedesse ad espletare una nuova gara. Ebbene sono passati più di due anni da tale affidamento provvisorio e ancora alcuna gara è stata fatta! Non solo, nel frattempo tale società HA FATTO L’AMBO! Anche alla Comunità Montana Partenio – Valle Lauro, infatti, ci si è rivolti alla medesima per la fornitura dei carburanti, senza fare alcuna gara! SI SOTTOLINEA CHE LA STAZIONE DI SERVIZIO BIANCA “GESTIONE & SERVIZI S.R.L.” È UBICATA SULL’AREA DI PROPRIETÀ DEI FAMILIARI DEL SINDACO E PRESIDENTE DELLA COMUNITÀ MONTANA!!! SI EVIDENZIA, POI, LA REGOLARE E TEMPESTIVA LIQUIDAZIONE DELLE FATTURE PRESENTATE DA TALE SOCIETA’ DA PARTE DEI DUE ENTI. A questo punto la domanda sorge spontanea: non è che grazie all’Unione del Baianese, Gestione e Servizi s.r.l., sempre senza partecipare ad alcuna gara, SI STA PREPARANDO A FARE IL TERNO? Qualcuno che di politica se ne intendeva una volta ha detto: A PENSARE MALE SI FA PECCATO MA SPESSO CI SI INDOVINA!

Per Avella Viva Vincenza Luciano

adsense – Responsive – Post Articolo