AVELLA. Enzo Alaia lancia un chiaro segnale in vista del voto: “L’amministrazione ha lavorato bene per il rilancio dei beni archeologici”

adsense – Responsive Pre Articolo

L’appuntamento di questa sera presso il teatro Biancardi di Avella, dedicato alla chiusura del progetto “Clanio in arte”, è stato l’occasione, per capire che posizione assumerà  il consigliere Regionale avellano Vincenzo Alaia in vista della prossima tornata elettorale che rinnoverà il consiglio comunale il prossimo mese di giugno.  Ebbene, nel suo intervento, ha sottolineato a chiare lettere l’ottimo lavoro svolto dal sindaco Biancardi e dai suoi consiglieri, nel promuovere il territorio e le sue bellezze archeologiche. “Il sindaco Biancardi ha saputo ben promuovere il territorio e le sue bellezze, che fino a pochi anni fa erano abbandonate”. Un messaggio questo che lascia pochi dubbi e fa capire a chiare lettere quale sarà il suo impegno. “Metto a disposizione il mio ruolo in seno alla Regione per contribuire allo sviluppo del nostro paese”.   Una dichiarazione che sta a significare che Enzo Alaia sarà arbitro delle prossime elezioni comunali e quindi, salvo colpi di scena, fuori dai giochi di chi lo voleva in campo in prima persona.

adsense – Responsive – Post Articolo