AVELLA. Fondazione Città D’Arte nella bufera. Iannicelli: “anch’io fatto fuori dalla fondazione”.

adsense – Responsive Pre Articolo

Non si arrestano le polemiche circa le dimissioni del dott. Antonio Tulino, rese pubbliche alla stampa, contro la sua volontà, che ne nasce un altra. Questa volta è il prof. Domenico Iannicelli, membro dell’associazione a dire la sua: “Si è cosi’, parlando con un mio carissimo amico, sono stato informato che il sottoscritto insieme ad Andreana Montella, moglie di Bernardo Natale, eravamo fuori dalla fondazione. Ovvio che è tanta la mia meraviglia, ma soprattutto  anche un po’ di rabbia, vorrei dei chiarimenti, che per mancanza di tempo non ho ancora chiesto un incontro con il presidente Larizza ed il sindaco Biancardi. Ora apprendo delle dimissioni del dott. Tulino  e penso tra me e me,  quale piano dietro a tali azioni?”

Intanto la Fondazione città D’Arte da noi interpellata ci ha comunicato quanto segue:  “A breve la Fondazione tramite il suo Presidente Antonio Larizza emetterà un comunicato stampa o una video-intervista per chiarire la posizione del CdA in merito alle questioni emerse in queste ore. Grazie, il Segretario Generale Michele Amato”.

adsense – Responsive – Post Articolo