Avella, forze dell’ordine presidiano il territorio dopo l’appello di Biancardi

adsense – Responsive Pre Articolo

Dopo l’appello lanciato ieri  dal sindaco di Avella Domenico Biancardi per un ulteriore   aiuto dalle forze dell’ordine per un maggior controllo del territorio, al fine di contrastare il diffondersi del coronavirus a causa della poco responsabilità di parte della cittadinanza avellana, questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Baiano in gran numero sono ad Avella affinché venga rispettata la zona rossa e le ordinanze sindacali del primo cittadino avellano. In piazza Municipio tre auto dei militari controllano il passaggio degli automobilisti chiedendo i motivi dei loro spostamenti, si ricorda che si può transitare solo per andare a lavoro o per esigenze di prima necessità. Chi non in regola viene multato così come prevede la legge. Intanto nel pomeriggio potrebbero arrivare ulteriori aiuti al sindaco di Avella dal tavolo tecnico provinciale dell’ordine pubblico. Avella si ricorda solo ieri ha avuto ben 22 nuovi positivi, troppo per una cittadina di meno di 8000 abitanti.

Avella, forze dell’ordine presidiano  il territorio dopo l’appello di Biancardi Avella, forze dell’ordine presidiano  il territorio dopo l’appello di Biancardi Avella, forze dell’ordine presidiano  il territorio dopo l’appello di Biancardi

adsense – Responsive – Post Articolo