AVELLA.I “Figli del Majo” in giro per la raccolta delle fascine,il 13 gennaio taglio e sfilata, il 20 gennaio o’fucarone.

adsense – Responsive Pre Articolo

Il Comitato Pro-Majo  muove  i primi passi per organizzare al meglio  il  “Majo 2019, la Festa del Popolo” dedicata al Santo Patrono Sebastiano Martire.  I  “Figli del Majo” hanno ufficialmente iniziato con entusiasmo la raccolta delle fascine che serviranno ad alimentare “o fucarone” del 20 gennaio.I giovani  armati di buona volontà si sono portati verso le campagne di Avella dove gli agricoltori hanno donato le fascine.  Alcuni rappresentanti del gruppo “Figli del Majo” fanno sapere che chiunque può contribuire alla raccolta presso Piazza Primo Maggio, ogni giorno, a partire dalle 14.30.  Alcune anticipazioni ufficiali relativamente al programma sono state pubblicate nella  pagina facebook  “New Comitato Pro Majo Avella”. L’11 gennaio è previsto l’inizio del novenario. Il taglio, la sfilata e l’issata dell’albero Major simbolo di fertilità è previsto per il 13 gennaio,  poi il 20 gennaio la festa religiosa con la processione e verso sera “o fucarone”. Il programma completo sarà pubblicato tra qualche giorno, c’è tanto entusiasmo per questa festa popolare sopratutto tra i giovani.

(Michele Amato)

AVELLA.I Figli del Majo in giro per la raccolta delle fascine,il 13 gennaio taglio e sfilata, il 20 gennaio ofucarone.

adsense – Responsive – Post Articolo