AVELLA. Il Centrosinistra continua la polemica con il nuovo capogruppo della maggioranza Canonico

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA. Il Centrosinistra continua la polemica con il nuovo capogruppo della maggioranza CanonicoLa polemica sollevata dall’Assessore Canonico proviene ed è fomentata in realtà dalle alte sfere della maggioranza e come al solito produce ben poca utilità per la popolazione. Delle vaneggianti parole di Canonico a noi, ed ai cittadini, interessa ben poco poiché mentre lavoriamo per il bene della collettività lui evidentemente è distratto da ben diverse attrattive che lo portano anche ad inveire senza motivo contro chi vive la realtà locale in maniera attiva e si impegna in favore della gente. Sulla mancata elezione di Palmieri, gli ricordiamo che in politica, soprattutto a livello territoriale, non conta il numero delle volte in cui si viene eletti ma l’operato che contraddistingue il mandato ricevuto dagli elettori: è un dato di fatto che pur facendo parte di diverse amministrazioni negli ultimi vent’anni, rendendosi spesso protagonista di metamorfosi politiche da antologia  e ricoprendo sempre incarichi di prim’ordine, l’Assessore Canonico ha fatto ben poco per il Paese. Lo sanno i cittadini e lo sa egli stesso, nonostante millanti un fantomatico miglioramento apportato ad Avella soltanto per soddisfare le sue manie di protagonismo che purtroppo per noi, sono sotto gli occhi di tutti ed arrecano danno alla nostra cittadina. Detto questo, come Opposizione non abbiamo difficoltà ad affermare che dinanzi a proposte serie, concrete e condivise che siano fatte esclusivamente per il bene della nostra comunità non avremmo problemi a collaborare con lui, nel rispetto dei ruoli e soprattutto delle persone.

adsense – Responsive – Post Articolo