AVELLA. Il Gruppo Archeologico Avellano interviene sul caso Chiesetta via Cappella:”Che fine hanno fatto i 586.424,00 euro stanziati?”

adsense – Responsive Pre Articolo

Le polemiche per lo stato di abbandono della Chiesetta dei Sette Preti di via Cappella non si placano, dopo l’ordinanza del sindaco Biancardi che ne dispone il transennamento per i rischi di crollo, che per la verità sono disattesi da chi dovrebbe eseguirli, interviene il  “Gruppo Archeologico Avellano Maiuri“.  “Vorremmo essere informati da chi di competenza, lo chiediamo anche perchè non si comprende che  un Comune come Avella con il suo patrimonio di arte e cultura non abbia un assessorato ai Beni Culturali, si ai BB.CC. e non una semplice delega alla cultura, che fine hanno fatto i 586.424,00 euro stanziati dalla Regione Campania in base alla L.R. 51/78?”

adsense – Responsive – Post Articolo