AVELLA. La Gabbia attira intorno a se centinaia di spettatori ogni sera.

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA. La Gabbia attira intorno a se centinaia di spettatori ogni sera.Anche quest’anno si sta svolgendo il tanto atteso evento  sportivo per gli avellani: “la Gabbia”.  E’ diventata oramai una tradizione che si rinnova di anno in anno ed è giunta alla sua ottava edizione. Dedicato alla memoria del giovane avellano Saverio Pedalino, scomparso alcuni anni fa in un tragico incidente stradale, la Gabbia riesce a riunire intorno a se centinaia di giovani di tutte le età che rinchiusi in pochi metri quadrati si danno battaglia in partite di mini calcetto (tre contro tre). Due le categorie ammesse 12 – 17 anni e 18 – 99 anni. Lo start alla manifestazione è stato  dato il 25 maggio, le gare si svolgono nella struttura istallata proprio in Piazza Convento antistante il teatro Biancardi.

adsense – Responsive – Post Articolo



Commenta per primo

Lascia un commento