AVELLA. Le Fiamme gialle sequestrano un arsenale.

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA. Le Fiamme gialle sequestrano un arsenale.I fatti risalgono a circa una settimana fa, quando in una operazione della Guardia di Finanza, tenenza di Baiano, le fiamme gialle sequestravano dopo una attenta perquisizione armi e munizioni illegalmente detenute nel proprio autocarro da un noto venditore ambulante di panini e sfizi da asporto ad Avella. Rinvenute in un vano porta oggetti una pistola cal. 357 Magnum “Smith & Wesson” con caricatore pieno, oltre a decine di bossoli della stessa arma e 53 bossoli già utilizzati.   Dai controlli eseguiti il venditore ambulante era privo di porto d’armi e quindi tratto in arresto. Processato per direttissima è stato condannato ad  8 mesi di reclusione e 1400 euro di multa.

adsense – Responsive – Post Articolo