AVELLA. Le Miss sfilano ad Avella ma la scena sui media nazionali la ruba Don Riccardo Pecchia. Foto e Video

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA. Le Miss sfilano ad Avella ma la scena sui media nazionali la ruba Don Riccardo Pecchia. Foto e VideoForse agli avellani che lo conoscono non sembrava essere una notizia da prima pagina la presenza del parroco  Don Riccardo all’interno della giuria per selezionare le aspiranti Miss Italia da mandare, dopo le varie selezioni, alla finale nazionale d Montecatini Terme. I media nazionali non hanno perso però l’occasione di sottolineare la presenza del prete all’interno della  giuria formata  peraltro da avvocati, sindaci, maestri di fitness, studentesse e casalinghe. Ed ecco che i media nazionale tra i quali “Il Messaggero”, “Il Mattino”, “Il Fatto Quotidiano” e molti altri quasi tolgono la scena alle ragazze  per darla a don Riccardo Pecchia. il prete nativo ad Avella è stato ordinato nel 2006, dopo una esperienza di vice-parroco a Ladispoli, in provincia di Roma, è stato incardinato nel Santuario della Basilica Pontificia di Pompei, dove tuttora risiede. Per una volta la scena di tanta bellezza viene rubata da un parroco semplice e amico di tutti per lo più con un passato da stilista. Per la cronaca la vittoria è andata a Rosalia Cerlino  una studentessa presso l’Istituto Alberghiero di Quarto, Napoli.

AVELLA. Le Miss sfilano ad Avella ma la scena sui media nazionali la ruba Don Riccardo Pecchia. Foto e VideoAVELLA. Le Miss sfilano ad Avella ma la scena sui media nazionali la ruba Don Riccardo Pecchia. Foto e VideoAVELLA. Le Miss sfilano ad Avella ma la scena sui media nazionali la ruba Don Riccardo Pecchia. Foto e Video

adsense – Responsive – Post Articolo