AVELLA. Lettore segnala disagi in via Ielle/via Antignano.

adsense – Responsive Pre Articolo

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO.   Spettabile Redazione di “Bassa Irpinia”, vi scrivo per sottoporvi le particolarità di via Ielle/via Antignano. Questa strada è la via di nessuno nel senso che trovandosi al confine tra i comuni di Avella e Sperone ed essendo attraversata dal confine tra i due comuni viene da anni sistematicamente trascurata. Di giorno presenta un considerevole flusso sia di autoveicoli che di traffico pesante. Il manto stradale è stato rappezzato e mai rifatto integralmente in questi anni e sempre e solo in occasione di processioni (faccio notare che in queste occasioni, ognuno dei due comuni, procedeva alla sistemazione delle buche fino a cinquanta metri prima del confine del comune). Altra particolarità di via Ielle è visibile di sera, quando calato il sole non essendoci illuminazione pubblica dal lato di Avella provenendo dal passaggio a livello, vi sono 150 metri di buio completo (mancano 2 lampioni sigh!). Questa zona diventa un luogo ottimale per lasciare impuniti sacchetti della spazzatura abbandonati sui lati della strada. Guai a pensare di fare una passeggiata di sera, visto anche le numerose macchine che sfrecciano a velocità elevata. Continuando nelle particolarità di questa via, segnalo infine anche la presenza di una discarica di macchine rottamate (non so da chi autorizzata visto che siamo in un centro abitato) che d’estate porta alla proliferazione di topi e di miasmi.  Le foto che vi invio mostrano lo stato attuale di pericolosità della stessa di giorno.  Vi ringrazio in anticipo per il vostro sollecito lavoro di giornalisti indipendenti.  L. D.AVELLA. Lettore segnala disagi in via Ielle/via Antignano. AVELLA. Lettore segnala disagi in via Ielle/via Antignano.

AVELLA. Lettore segnala disagi in via Ielle/via Antignano.

adsense – Responsive – Post Articolo