Avella, l’ex mattatoio sarà trasformato in un albergo a 2 piani con ristorante

adsense – Responsive Pre Articolo

Avella, lex mattatoio sarà trasformato in un albergo a 2 piani con ristoranteL’ex mattatoio di Avella sarà trasformato in un albergo. La struttura d’epoca fascista, successivamente adibita a mattatoio sino alla metà degli anni Ottanta, sarà recuperata e restituita agli antichi splendori grazie al progetto predisposto dai tecnici del Comune di Avella che in quegli spazi immaginano di poter realizzare una residenza con almeno dodici posti letto. L’obiettivo è quello di rendere più completa l’offerta turistica del Mandamento, area territoriale ricca di bellezze storiche, artistiche ed architettoniche, ma povera di strutture deputate ad offrire rifugio ed ospitalità ad ipotetici turisti. Il progetto, oltre alla creazione di posti letto, prevede la realizzazione al piano terra dell’ex mattatoio di un ristorante e di una ulteriore sala per la refezione. Una volta completata la ristrutturazione grazie a un finanziamento regionale di 2 milioni e mezzo di euro, l’idea dell’amministrazione Biancardi è quella di demandare alla Fondazione Avella Città d’Arte la stesura di un piano  gestionale nonché la successiva emanazione di un bando pubblico attraverso il quale individuare il soggetto o i soggetti che avanzeranno specifiche richieste per la gestione del bene riqualificato.

adsense – Responsive – Post Articolo