AVELLA. Parla il neo presidente avv. Antonio Larizza della “Fondazione Avella Città d’Arte”. VIDEO

adsense – Responsive Pre Articolo

Oggi facciamo conoscenza del neo presidente della “Fondazione Avella Città d’Arte”, l’avv. Antonio Larizza, fresco di nomina avvenuta per acclamazione dall’assemblea svoltasi il 10 gennaio scorso. “Ultimamente la parola “storico” l’abbiamo sentita troppo spesso, teniamoci lontani da queste retoriche. Sì è dato vita ad un soggetto nuovo che deve avere diritto e modo di dialogare con le altre istituzioni. La Fondazione e la sua gestione deve riguardare l’interazione con gli altri enti locali che partecipano: sono quelle istituzioni  a non poter più prescindere dalla sua reale esistenza, alla pari. Qualsiasi battaglia combattuta dal basso deve sempre trovare approdo nella istituzionalizzazione, un elemento per fondare quello che era già stato fatto e per rafforzare l’azione successiva. Con questo nuovo  ruolo crescono le responsabilità che devono allontanare dall’autoreferenzialità e dall’autocelebrazione” – questi sono solo alcuni pensieri espressi dal neo presidente.

(Clicca sul video per ascoltare l’intera intervista)

adsense – Responsive – Post Articolo