AVELLA. Pubblica illuminazione pericolante in via Francesco De Sanctis. FOTO

adsense – Responsive Pre Articolo

Un nostro lettore stamane ci ha segnalato lo stato di enorme pericolosità in cui versa la pubblica illuminazione in via Francesco De Sanctis ad Avella, ovvero la strada che ogni giorno viene attraversata da centinaia di bambini e ragazzi che si recano a scuola. Lì, infatti, c’è la scuola media, le elementari e l’asilo. A destare preoccupazione sono alcuni lampioni e cavi elettrici pericolanti. Dalle foto che ci ha inviato si intravede un lampione spezzato che è caduto all’interno di una abitazione privata in costruzione con relativo cavo elettrico pericolante e fili penzolanti ad altezza uomo, oltre a lampioni con luci appese e pericolanti. Cosà accadrebbe se uno di questi finisse addosso a qualche ragazzo? “Forse sarebbe più utile ripristinare la pubblica illuminazione nel paese che crearne una  nuova in località disabitate e poco frequentate” ha chiuso la missiva il lettore.

adsense – Responsive – Post Articolo