Avella, Sagra della castagna e della nocciola

adsense – Responsive Pre Articolo

Avella, Sagra della castagna e della nocciolaSarà Piazza Municipio, già teatro di quasi tutte le manifestazione dei Rami, ad ospitare la seconda edizione della sagra dedicata a Mimì D’Avanzo. La sagra che offrirà varie degustazioni culinarie tutte a base di castagne, nocciole e funghi porcini si terrà nei giorni 11, 12 e 13 ottobre 2013.
La staff organizzativo dei Rami del Melo è a lavoro già da diverso tempo ed ora che è stato concesso l’utilizzo di Piazza Municipio, sta accelerando per far si che la tre giorni intesa a valorizzare prodotti tipici locali come la nocciola, la castagna ed il fungo porcino possa avere anche ottimi ospiti musicali per allietare ulteriormentele serate di coloro che decideranno di partecipare alla Sagra. I Rami del Melo tornano in campo dopo una lunga pausa e promettono agli avellani un ricco programma di appuntamenti autunnali/invernali che presto saranno resi noti. Il Presidente Giuseppe Sorice e tutti i Rami nel frattempo stanno già lavorando alla preparazione della seconda edizione della Expo Avella città d’arte in programma nel luglio 2014. Intendiamo, dice Sorice, far crescere l’Expo e già dal 2014 cercheremo di farla diventare interregionale. Abbiamo già contattato aziende delle vicine Regioni Puglia, Lazio, Basilicata e Calabria per far sì che queste possano prendere parte alla nostra Expo. Altro obiettivo che ci poniamo, continua Sorice, e quello di ospitare aziende che presentino prodotti innovativi nel campo dell’industria, dell’artigianato, dell’agricoltura e del campo libero, settori a cui è ispirata l’Expo Avella città d’arte. Proveremo, conclude Sorice, con l’aiuto di tutte le istituzioni e dei media, a raddoppiare il già consistente numero che ha partecipato alla prima edizione, sia delle aziende  sia dei visitatori.

adsense – Responsive – Post Articolo