AVELLA. Si ripulisce il torrente Clanio in località “Capociesco”

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA. Si ripulisce il torrente Clanio in località CapociescoContinuano  in località “Capodiciesco”,  i lavori di pulizia  del letto del torrente Clanio, attraversato, da più di vent’anni,  dall’incuria delle amministrazioni che si sono succedute nel tempo, ma soprattutto dalla inciviltà di tutti coloro che utilizzano il torrente per scaricarvi dentro  di tutto e di più. Rivedere quel letto del torrente ripulito fa risplendere l’intera area ancora di più e ridona alla natura quella bellezza che gli compete. Ma molti si chiedono fino a quando durerà? E’ chiaro che per tutelare l’ampio territorio del comune di Avella, che per chilometri quadrati è uno dei più vasti della provincia, occorrono maggiori controlli da parte delle forze preposte a tale ruolo, ma sappiamo benissimo che questo non è possibile attuare, visto la precarietà del personale preposto, basti pensare che Avella ha un numero di vigili nettamente inferiore in rapporto con gli abitanti. Quindi quello che ci possiamo  augurare è nella maggiore sensibilità dei cittadini a preservare queste aree che tutti i paesi vorrebbero avere.

adsense – Responsive – Post Articolo



Commenta per primo

Lascia un commento