AVELLA. Strade colabrodo, più di 500 buche presenti sul manto stradale. E fioccano le richieste di risarcimento

adsense – Responsive Pre Articolo

Gravi inconvenienti per auto e scooter che transitano sugli asfalti, ormai ridotti ad un vero e proprio ‘colabrodo’ sia nel centro che sulle strade extraurbane della città della cultura, così ribattezzata dopo l’inaugurazione del teatro Biancardi.   In taluni casi diventano delle vere e proprie ‘voragini’. Per le auto il rischio di rompere ammortizzatori e semiassi ma, per i mezzi a due ruote il pericolo per i conducenti di cadere rovinosamente. Sarebbe importante, tralasciare un pò la cultura e pensare all’ordinaria amministrazione.

E’ un miraggio trovare una strada senza buche, percorrendo le vie cittadine ad iniziare dall’ingresso del paese.  Un paese colabrodo, via  Circumvallazione, via Carlo Marx, via Madonna del Carmine, via Carmignano ecc,  tutte dissestate. Noi in una piccola indagine sommaria ne abbiamo contate più di 500 tra piccole e grandi tralasciando quelle strade delle zone limitrofe del paese che si trovano in uno stato ancora peggiore.  Molti gli inviti dei lettori ad occuparcene, ed ecco fatto. Ne abbiamo fotografato una trentina, buona visione.

adsense – Responsive – Post Articolo