AVELLA. Teatro Biancardi: le delucidazioni del direttore Gennaro D’Avanzo del teatro San Babila

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA. Teatro Biancardi: le delucidazioni del direttore Gennaro DAvanzo del teatro San BabilaIeri abbiamo pubblicato una dichiarazione scritta, sulla pagina di facebook  del sindaco avellano Domenico Biancardi,  dal direttore del Teatro Milanese San Babila, Gennaro D’Avanzo,  su cui si leggeva: Ciao Mimmo…. Buona Domenica… Penso che a questo punto … Io posso come dire tirarmi fuori… E assistere con delicatezza gli eventi di Avella città. D’arte… Ci aggiorniamo… Buon lavoro…” Il primo cittadino rispondeva affermando: Gennaro!!!!….ma che dici.? …siamo appena nati…e non sappiamo ancora camminare !!….ci vuole pazienza….e so che tu ne hai tanta..!!!. A noi è sembrata una sorta di rinuncia all’incarico, che il direttore Gennaro D’Avanzo aveva assunto qualche mese fa per il rilancio del nascente teatro avellano ed il tentativo da parte del sindaco Biancardi con la sua risposta di non scoraggiarsi. Oggi è lo stesso D’Avanzo che fa delle precisazioni sempre su facebook affermando:  “Il mio messaggio era ed è stato solo per sollecitare la possibilità di effettuare una stagione teatrale ad Avella. Tutti i miei pensieri inerenti ai livelli di incompetenza teatrali fanno parte della mia battaglia affinchè le gestioni dei teatri siano date a dei professionisti. Per tanto la bassairpinia.it abbia il coraggio di chiamarmi al mio cellulare o al Teatro San Babila per avere delucidazioni in merito. Ciao Mimmo, buon lavoro e complimenti per quello che stai facendo”.  A noi non può fare altro  piacere che quelle affermazioni indirizzate al sindaco siano state da noi travisate e non siano una rinuncia, ma solo uno sfogo, anche perché conosciamo la professionalità del direttore di origini avellane e quello che ci sarebbe dispiaciuto era un suo abbandono. Nei prossimi giorni provvederemo a metterci in contatto con il direttore del teatro milanese per avere le delucidazioni in merito in modo tale di fare un po’ di chiarezza su quanto accaduto.

adsense – Responsive – Post Articolo