AVELLA. Uno dei responsabili più illustri del nascente teatro “Biancardi”, Gennaro D’Avanzo, lascia l’incarico ricevuto solo qualche mese fa.

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA. Uno dei responsabili più illustri del nascente teatro Biancardi, Gennaro DAvanzo, lascia lincarico ricevuto solo qualche mese fa.“Ciao Mimmo …. Buona Domenica…. Penso che a questo punto … Io posso come dire tirarmi fuori …. E assistere con delicatezza gli eventi di Avella città d’Arte… Ci aggiorniamo … Buon lavoro ….” Con questo messaggio postato su facebook da Gennaro D’Avanzo al sindaco di Avella Domenico Biancardi, sembra aver lasciato il suo incarico di responsabile del nascente teatro Biancardi. Lo stesso,   già direttore di teatro a Milano, continua in un altra  sua esternazione dicendo: “… oggi i livelli di incompetenza… stanno uccidendo i teatri… molti comuni ormai senza soldi, invece di aprire ai veri gestori teatrali … lasciano morire i palcoscenici… perchè in tutti questi anni ci sono stati solo programmatori che si rivolgevano ad agenzie e non direttori artistici e veri gestori… come per fare un caffè non ci vuole un chimico… ma un barista…  meditate…” . A chi sono indirizzate queste parole?

adsense – Responsive – Post Articolo