BAIANESE. Libri e fumetti… in festa, “Il sentiero dei briganti” …in suv e quad, la scuola e il suo futuro: gli appuntamenti da seguire.

adsense – Responsive Pre Articolo

     Si alzerà domani- ad Avella– il sipario per le due giornate consecutive, dedicate alla Festa dei libri e dei fumetti, promossa dall’associazione “La piccola cometa Alessia Bellofatto”, con l’attiva e stretta collaborazione dell’’Associazione delle guide e degli scout  cattolici italiani, la cui presenza  operosa in città …fiorisce nei ricambi generazionali da oltre mezzo secolo, esercitando un concreto e fattivo  impegno per l’aggregazione sociale e formativa  dei giovani, oltre che del benemerito  Gruppo archeologico Maiuri, e dei sodalizi Le ali della vita, Cittadinanza Attiva Abella, ACreative e della Pro Loco Abella. Location della Festa, gli ambulacri e gli ambienti, che segnano il bel chiostro – con giardino di prato a raso, che contorna il caratteristico pozzo- del seicentesco monumentale complesso  del  Convento dei Frati Minori, con l’annessa Chiesa della Santissima Annunziata. Un esemplare- ed unico per il territorio nostrano- modello di architettura sacra, “parlante” con il contesto urbano….Un complesso, che ha ospitato nei secoli scorsi un efficiente e rinomato opificio per la lavorazione della lana, destinata all’intera area di Terra di Lavoro, l’ambito amministrativo e giurisdizionale, di cui Avella e l’intero comprensorio ha fatto parte nel sistema della “nazionalità napoletana”, fino al 1861…..Opificio, attestante, è utile ricordarlo, una delle più fiorenti attività produttive dell’area, qual era quella della pastorizia….

  I libri e i fumetti della Festa riservata a  “Un libro sogna” sono stati raccolti grazie alle donazioni di case editrici regionali e nazionali, ma soprattutto di tanti cittadini, superando di gran lunga le aspettative più ottimistiche dei promotori della kermesse, saranno messi a disposizione -in stand e banchetti- dei visitatori a libera offerta economica. I fondi, che saranno realizzati, serviranno a dare sostegno a famiglie in gravi difficoltà e che vivono nel comprensorio intercomunale di Avella, Baiano, Sperone, Mugnano del Cardinale, Sirignano e Quadrelle. Il logo dell’iniziativa, ispirato da tante altre analoghe iniziative, che si svolgono in Italia, per diffondere la cultura della lettura, recita … “Un libro sogna”. E’ il motto, che sintetizza la manifestazione, connessa con l’importante e qualificato programma,   promosso e attuato di anno in anno dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con l’indizione del Maggio dei libri.

BAIANESE. Libri e fumetti… in festa, “Il sentiero dei briganti” …in suv e quad, la scuola e il suo futuro: gli appuntamenti da seguire.  La Festa dei libri e dei fumetti di domani e domenica costituisce la prima sessione del corposo progetto, che si concretizza- è bene evidenziarlo- all’insegna del volontariato dei sodalizi e dei gruppi coinvolti; la seconda sessione andrà….in scena nel quadro delle iniziative, che precederanno ed accompagneranno l’appuntamento storico-culturale, enogastronomico e di arte varia del 26 settembre prossimo, dedicato agli itinerari di Campania Augusta; itinerari, com’è noto, che incrociano Salerno, Torre del Greco, Treglia di Pontelatone, Palma Campania e Avella.

   Fitto il programma delle due giornate, con la presentazione del libro di Vincenzo Barone “Le ore buie”, Milena edizioni, e delle Vignette de Il Roditore, ovvero Carmine Montella, oltre che per la presentazione del libro di Wanda Marasco,  candidato al Premio Strega, intitolato  “Il genio dell’abbandono”, edito da Neri Pozza. Spazio, poi, per il Concerto per voci e piano, con Paola Bellofatto, Giuseppe Ippolito, Elia Scafuri e Emanuele D’Onofrio, mentre al Teatro Biancardi  la compagnia de La Clessidra, proporrà  “Stasera sono qui”. Chicca dell’evento, la presentazione del prontuario Le ricette alla nocciola, edito da Editoria & Solidarietà, a cura de “La piccola cometa Alessia Bellofatto”; prontuario di pronta e rapida consultazione, ch’è anche  un “Quaderno” particolare di cultura ecologica, il primo della collana “Salvare l’ambiente”.

   Da Avella a Mugnano del Cardinale, domenica spicca, invece, l’appuntamento  per la …riscoperta de “Il sentiero dei briganti”. Una riscoperta affidata ai Suv e ai Quad, i quadricicli  fuori-strada. E’ la…riscoperta, che faranno i guidatori dei potenti e rombanti veicoli- saranno oltre cento, secondo le previsioni-  percorrendo circa  42 chilometri del tracciato ….”brigantesco”,  che corre lungo i Monti Avella e del Partenio, attraverso i territori ammantati di boschi verdeggianti di Mugnano del Cardinale, Quadrelle, Sirignano, Mercogliano e Summonte. Il raduno è previsto nelle ore mattutine all’altezza del casella dell’A-16, a Baiano. L’iniziativa è organizzata dal  Club “Angels off road”, presieduto ed animato da Nicola De Gennaro, e ripete altre precedenti esperienze, gratificate da successo. Va da sé che il connubio NaturaMotori  si…alimenterà con gli ingredienti dei prodotti  tipici dell’enogastronomia locale….

 BAIANESE. Libri e fumetti… in festa, “Il sentiero dei briganti” …in suv e quad, la scuola e il suo futuro: gli appuntamenti da seguire. E …per finire, nell’Aula consiliare del Palazzo comunale, a Baiano – domenica alle ore 10,30- pubblico convegno sul ruolo della scuola, per essere al servizio reale dei giovani e dei territori nella complessità della società del Terzo Millennio. Ne tratteranno Luigi Bifulco,  coordinatore della Cisl-Scuola dell’area nolana, già segretario regionale della  CislScuola della Campania. Mario Piantedosi, già direttore del Circolo didattico localeGiovanni XXIII, Felice Colucci, dirigente dell’Istituto scolastico comprensivo dei plessi di Baiano e SperoneCarlo Melissa, segretario regionale della Cisl-Università della Campania. Il convegno è organizzato dal Circolo “L’Incontro”.

adsense – Responsive – Post Articolo