Danneggiata più volte la vettura del nostro direttore Enzo Pecorelli.

adsense – Responsive Pre Articolo

La redazione di Bassairpinia esprime piena solidarietà al direttore editoriale Enzo Pecorelli per il duplice atto vandalico subito nei primi giorni dell’anno. La vettura del nostro direttore è stata preda prima di un danneggiamento alle ruote con svariati colpi di cacciavite e dopo qualche giorno ha subito lo sfondamento del vetro della portiera. Tutto questo è avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria Avella-Sperone. Sarà l’autorità giudiziaria, nella fattispecie i Carabinieri della Stazione di Avella, a cui è stata sporta dettagliata denuncia, a fare luce sull’accaduto. Condanniamo fermamente tali atti criminosi esprimendo la piena vicinanza ad Enzo.

adsense – Responsive – Post Articolo