L ’ASSOCIAZIONE “MELA” presenta il 2° memorial “NICOLA PUGLIESE”

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA – Si svolgerà Sabato 17 maggio con inizio alle ore 17,30 in Piazza Municipio, il 2° torneo di Scacchi (dimostrazione simultanea) – memorial “NICOLA PUGLIESE” intitolato al giornalista e scrittore scomparso nell’Aprile del 2012. L’Associazione “MELA”, organizzatrice dell’evento con la preziosa collaborazione dell’”ASD Avellino Scacchi” e con la presenza di Pasquale Colucci e di Nino Grasso del Comitato Reginale Campania, conferma l’intento di divulgare il gioco degli scacchi, in particolar modo tra i ragazzi, prendendo spunto dalla passione per questo gioco che animava appunto Nicola Pugliese e che coltivava con alcuni amici nello spazio antistante il bar – gelateria “Il Pasquino”, dove sin dalla sua decisione di dimorare ad Avella, aveva scelto come punto di relax giornaliero: tra una partita a scacchi o a dama, tra il raccontare aneddoti ed episodi della sua esperienza di giornalista e scrittore, il tutto sempre coniato da quella sottile ironia che, nonostante quella apparente scontrosità, non era mai offensiva o provocante.

Discutendo con don Nicola, ci si rendeva conto subito che, indipendentemente dall’argomento trattato,  ne avresti tratto qualcosa che potesse arricchire il proprio bagaglio sia culturale che di esperienza di vita dice Riccardo D’Avanzo presidente dell’Associazione “MELA” con il quale spesso Pugliese parlava di teatro (lo chiamava “Lucariello”).

A voltecontinuapenso che Avella abbia perso una grande occasione, quella di non rendersi conto, e quindi non “sfruttare”, della fortuna per aver annoverato tra i suoi concittadini una persona come quella di Nicola Pugliese quale uomo di profonda cultura”.

Ma quella di sabato sarà la giornata dedicata a Nicola Pugliese, durante la quale non si potrà non cogliere l’occasione per ricordarlo, a due anni dalla scomparsa, attraverso i ricordi diretti di coloro che lo hanno conosciuto e frequentato, attraverso aneddoti, memorie e passioni.

Infatti, organizzato dall’Associazione “MELA” in collaborazione con il bar “Il Pasquino”, il “Movimento Abella Cittadinanza Attiva” e la Pro – Loco “Abella”, prima della esibizione scacchistica, nei locali adiacenti la Tabaccherie Maietta (appositamente messi a disposizione da Carmine Guerriero del bar “Il Pasquino”, con il quale il “nostro” trascorreva il più delle giornate), si terrà un incontro, a cui parteciperà la figlia di Nicola Pugliese sig.ra Alessandra, durante il quale sarà proiettato il video della sua ultima (forse unica) intervista rilasciata a Giuseppe Pesce, una sorta di documentario nel quale lo scrittore racconta la genesi del suo romanzo “Malacqua”, che nel 1977 attirò l’attenzione di Italo Calvino, non trascurando di parlare della sua vita di cronista, dapprima sportivo e poi di cronaca nera, per alcuni tra i più importanti quotidiani di Napoli tra cui il “Roma”.

La cittadinanza e tutti coloro che hanno conosciuto e frequentato l’amico Pugliese, sono invitati a partecipare.

 

adsense – Responsive – Post Articolo