Le guardie ambientali già esistono nel mandamento. Ecco chi sono.

adsense – Responsive Pre Articolo

Dopo la segnalazione e proposta del Comitato Civico Avella circa l’impiego di guardie ambientali per contrastare il fenomeno del crimine ambientale, Sebastiano Napolitano di Baiano ha subito segnalato che esiste già un gruppo attivo di volontari riconosciuti a livello nazionale che operano a difesa dell’ambiente, quindi tutti i volontari di Avella possono aggregarsi a loro e creare magari un gruppo operativo mandamentale sia di protezione civile che di guardie ambientali. Ecco chi sono: l’associazione F.I.R.-S.E.R.& PROVITA Mandamento Baianese è un’associazione di volontariato che fa parte della F.I.R.-S.E.R Nazionale
(federazione italiana ricetrasmettitori e servizio emergenza radio) e della Federazione Nazionale PROVITA (guardie ambientali). Operano in qualità di Pubblici Ufficiali con funzioni di Polizia Amministrativa o di Polizia Giudiziaria, tramite il rilascio di opportuni “Decreti”, in ambito venatorio, ittico, ambientale e zoofilo ed abbiamo il compito di vigilare sul rispetto delle leggi e dei regolamenti a tutela dell’ambiente, disponibile nell’ambito mandamentale, regionale e Nazionale. Costituito ufficialmente e riconosciuto a livello provinciale /regionale /Nazionale, è un gruppo di persone che dedicano il loro tempo, con impegno disinteressato e generosità per andare incontro ai bisogni della gente e per la salvaguardia e la tutela del territorio. E’ opportuno mettere in evidenza che il suddetto gruppo apartitico non ha scopo di lucro e non fa distinzioni di ceti sociali, vuole essere semplicemente un gruppo di volontari che si mette a disposizione della singola persona come di tutta la comunità.
Il gruppo opera in diversi settori:
Servizio Emergenza Radio e Ponti Radio per Calamità Naturali;
Supporto alle Forze dell’Ordine ed agli Enti Preposti, sia a livello;
Locale che Istituzionale;
Controllo smaltimento rifiuti;
Controllo e monitoraggio delle discariche abusive;
Controllo delle attività pubblicitarie e commerciali irregolari;
Controllo sul rispetto delle disposizioni per l’esercizio dell’attività;
venatoria e piscatoria;
Controllo sul rispetto delle prescrizioni di Polizia Forestale, delle ordinanze e dei regolamenti comunali, finalizzati alla tutela dell’ambiente;
Tutela della fauna e della flora;
Tutela delle risorse idriche;
Tutela e conservazione dei beni archeologici;
Vigilanza sull’applicazione delle norme per la protezione della fauna selvatica;
Prevenzione sull’obbligo del vincolo edilizio e paesaggistico;
Prevenzione e repressione degli incendi boschivi;
Supporto, straordinario, nei servizi di polizia stradale, su richiesta ed in ausilio, degli organi competenti;
Protezione Civile nei casi previsti dalla legge, per minaccia o grave pericolo della pubblica incolumità.
Per qualsiasi chiarimento o informazione:
MAIL: firser.provita.baianese@gmail.com
TELEFONO: 3293733324 – Angelo Bernardi-

adsense – Responsive – Post Articolo