Nel Mandamento nasce l’Ambiente Alto Clanio: ecco i referenti

adsense – Responsive Pre Articolo

Nasce l’Ambiente Alto Clanio, e chiunque può unirsi. L’unione deve fare la forza contro l’inquinamento, l’installazione delle antenne pericolose, i veleni e i fumi, l’abbandono dei rifiuti, i roghi tossici. A favore del totale riciclo dei rifiuti, regole per le antenne, controllo delle acque, controllo del territorio, lotta alle ecomafie. Se anche voi volete dare man forte a questa giusta causa ecco i referenti dei vari comuni:

Lino Luciano (Sirignano)
Antonio Napolitano (Quadrelle)
Sebastiano Fabrucci (Avella)
Giuseppe Vecchione (Sperone)
Borea Carlo (Baiano)
Lucio D’apolito (Mugnano Del Cardinale)

adsense – Responsive – Post Articolo