Radio Avella, ecco lo spot ufficiale del “Mad hatter’s tea festival”

adsense – Responsive Pre Articolo

Immaginate che un coniglio bianco vi guidi in un bosco incantato, con fiori che parlano e funghi che vi tentano, sentieri erranti e strade appartenenti ad una sola Regina con un cuore sulla corona. Un gatto col ghigno che vi indica una casa, con davanti un albero e sotto di esso una tavola apparecchiata. 
Che razza di gente può esserci in questi dintorni? Gente matta!
E se voi siete lì, siate sicuri di esserlo. 
Ed anche se un Cappellaio ed una Lepre di Marzo, stretti in un angolo, vi ripetono che “Non c’è posto!” non lasciatevi dissuadere. L’orologio segna il giorno e non segna le ore, e se volete tentare di rispondere all’indovinello, unitevi alle danze. ”Perchè un corvo somiglia a uno scrittoio?”. 

E’ questo lo spot di lancio dell’evento autunnale di Radio Avella “Mad Hatter’s Tea Festival”. Dopo il successo della terza edizione del “Radio Avella Music Festival” i giovani speaker hanno deciso di superarsi.

Radio Avella vi porta nel Paese delle meraviglie. Sarete catapultati in un magico mondo fatto di picche, fiori, quadri e cuori. L’evento sarà rigorosamente a tema. Gli invitati potranno dar sfogo alla loro fantasia e, per una serata, trasformarsi in bianconiglio, brucaliffo, lepre marzolina, Regina Bianca, Regina di cuori, Alice, Cappellaio matto o quanti altri personaggi sfornati dalla penna di Lewis Carroll. Il tutto condito da una line up di tutto rispetto. Punta di diamante della serata saranno gli Aucan, gruppo musicale italiano di musica elettronica, seguiti dagli Indubstry e i Sula Ventrebianco, ormai amici di Radio Avella viste le partecipazioni ai Music Festival degli anni passati. Un mega-brindisi, offerto gentilmente dall’organizzazione, aprirà la serata.

L’evento si terrà al Qubiq, sito in via Padule, a Monteforte Irpino, il giorno 23 novembre 2013. Il biglietto d’ingresso costerà soli 8 euro e sarà acquistabile a breve sui circuiti CIAOTICKETS. Per info contattare il numero 3209581576 o visitate il sitowww.radioavella.it. Intanto godetevi lo spot ufficiale della serata.

adsense – Responsive – Post Articolo