Teatro San Carlo. Concerto sinfonico per Gesualdo da Venosa il 28 e 29 settembre. Tra le voci soliste spicca il mezzosoprano avellano Teresa Iervolino

adsense – Responsive Pre Articolo

Trascorsi quattrocento anni dalla morte di Carlo Gesualdo da Venosa, il Teatro di San Carlo dedica l’inaugurazione della Stagione Sinfonica 2013/2014 alle celebrazioni in memoria del “Principe dei Musici”, sperimentatore di nuovi linguaggi espressivi del polifonismo madrigalistico. Tra le composizioni in programma, il Monumentum pro Gesualdo, trascrizione strumentale di Teatro San Carlo. Concerto sinfonico per Gesualdo da Venosa il 28 e 29 settembre. Tra le voci soliste spicca il mezzosoprano avellano Teresa Iervolinotre madrigali e tre “Sacrae Cantiones” del musicista venosino operata da Igor Stravinskij che intervenne anche nel completamento delle parti mancanti. Prima esecuzione assoluta, invece, per Florilegium studio da Geualdo da venosa per ensemble vocale di Lucia Ronchetti e Raffaele Grimaldi. Conclude il concerto il balletto Pulcinella musica per balletto che diede l’avvio al periodo “neoclassico” di Stravinskij. Diretto dal Maestro Gabriele Ferro, l’appuntamento d’apertura della nuova stagione concertistica vanta l’eccezionale presenza del gruppo di ricerca Neue Vocalsolisten Stuttgart, specializzato nell’interpretazione della musica vocale contemporanea e nell’esplorazione di nuovi suoni e tecniche vocali.

Dal 28 al 29 settembre 2013 al Teatro di San Carlo

Concerto Sinfonico per Gesualdo da Venosa

Direttore: Gabriele Ferro – Maestro del Coro: Salvatore Caputo – Voci Soliste: Teresa Iervolino (mezzosoprano), Mark Milhofer (tenore), Luca Tittoto (basso) – Con la partecipazione del “Neue Vocalsolisten Stuttgart” – Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo –

Spettacolo Stagione Sinfonica 2013-2014

Programma

Igor Stravinskij,  “Monumentum Pro Gesualdo”

Lucia Ronchetti e Raffaele Grimaldi, “Florilegium” studio da Gesualdo per ensemble vocale, coro e orchestra (prima esecuzione assoluta – commissione del Teatro di San Carlo) Igor Stravinskij,  “Pulcinella” balletto per orchestra e voci soliste  .

Teatro di San Carlo Sabato 28 settembre 2013, ore 20.30 (Turno S) Domenica 29 settembre 2013, ore 18.00 (Turno P)

Attenzione: La Direzione del Teatro di San Carlo si riserva il diritto di apportare al programma della stagione i cambiamenti resi necessari da esigenze tecniche o di forza maggiore. La Direzione si riserva inoltre di presentare eventuali altri cast.

Prezzi

InteroRidotto
Poltronissima € 60€ 56
Poltrona € 56€ 52
Palco I, II fila centrali parapetto € 52€ 50
Palco I, II fila centrali dietro € 50€ 48
Palco reale € 60€ 56
Palco I, II fila laterali parapetto € 46€ 44
Palco I, II fila laterali dietro € 42€ 40
Palco III, IV fila centrali parapetto € 38€ 36
Palco III, IV fila centrali dietro € 36€ 34
Palco III, IV fila laterali parapetto € 34€ 32
Palco III, IV fila laterali dietro € 32€ 30
Balconata V e VI fila € 26€ 24
Giovani under30 (palchi laterali) € 20
Giovani under18 (palchi laterali) € 15

*Il prezzo ridotto è riservato ai titolari delle Carte dei programmi di Membership, ai gruppi di almeno 10 persone e ai membri di enti, CRAL ed associazioni convenzionati con il Teatro di San Carlo.

adsense – Responsive – Post Articolo