Ultimo giorno di scuola nel baianese, solo a Sperone il primo cittadino regala la strenna di Natale, negli altri comuni del baianese è tempo di crisi.

adsense – Responsive Pre Articolo

Ultimo giorno di scuola del 2013 per gli alunni italiani e chiaramente della bassa Irpinia, da oggi sono ufficialmente iniziate le vacanze di Natale. Nel baianese gli alunni di ogni ordine è grado hanno festeggiato insieme agli insegnanti e in alcuni casi anche con i genitori l’arrivo delle tante attese festività. A Sperone molti alunni hanno scambiato gli auguri con consueti canti natalizie e messaggi di pace, il primo cittadino, l’avv. Marco Santo Alaia, come negli anni passati ha distribuito personalmente agli alunni e insegnanti dei propri istituti  la consueta strenna di Natale.  Anche a Baiano scene di gioia e felicità per l’arrivo delle festività con scambi di doni e regali tra insegnati e alunni ma è mancata la consueta “strenna”, il pandoro quest’anno come per gli istituti di Avella, Sirignano, Quadrelle e Mugnano  dovranno comprarselo loro, è proprio tempo di crisi.

adsense – Responsive – Post Articolo