Sirignano – Chieste le dimissioni di Capriglione

adsense – Responsive Pre Articolo

Riceviamo e pubblichiamo – Consiglio infuocato a Sirignano il Sindaco ed altri consiglieri di maggioranza in carica,  non sapevano nemmeno l’aliquota  che a novembre 13 hanno proposto votato ed approvato in Consiglio Comunale.Il 5 giugno 2014 si è tenuto il Consiglio Comunale per approvare   il  rendiconto gestionale esercizio 2013, e per quanto a mia conoscenza  e un pò di esperienza amministrativa  i conti non tornano  il comune di Sirignano non ha tenuto conto dei debiti protratti fino al 31 dicembre 2013 che si aggirano intorno ai 300.000,00 euro.Il Sindaco di Sirignano,  la sua maggioranza e con un ni.. amaro  del consigliere Capriglione Joalanda, (eletta nella lista Rinascita per Sirignano opposizione in quanto candidata a Sindaco nel 2012) i sostenitori ed i votanti di Rinascita per Sirignano compreso il sottoscritto (CAPO GRUPPO RINASCITA per SIRIGNANO) Chiedono le dimissioni  immediate da consigliere comunale del Consigliere Comunale Jolanda Capriglione  perché non espleta il proprio ruolo assegnato dal popolo sovrano  di Controllore  della maggioranza  e  per non far usurpare come la passata  amministrazione. Hanno aumentate le tasse (addizionale  comunale ) di circa 50,00 Euro annue ai pensionati,  agli operai, a dipendenti pubblici e privati, liberi professionisti e tutti coloro che percepiscono una busta paga.Per  feste,  festini, Hotel  Maddaloni,  avvocati amici e per altre iniziative  oggi queste cose poco interessano ai giovani e ai cittadini di Sirignano perché non riescono neanche ad arrivare a fine mese.A Sirignano  per togliere l’addizionale comunale basterebbe solo un annualità del fitto della piscina comunale facendo risparmiare 50.00 euro a famiglia.Questi amministratori cosa fanno?si divertono ad aumentare le tasse e a non far pagare 9.000,00 euro per Proventi illuminazione Votiva,1.800,00 euro per proventi servizi cimiteriali, 6.500,00 euro per canone appalto gestione asilo nido, 37,800,00 euro per canone gestione casa di riposo anziani, eppure a fine mese hanno un introito molto elevato 23.000,00 + 3.800,00 anno 2014 per proventi utilizzo centri sportivi, 17.008,00 + 84696,00 anno 2011-2012-2013-2014 totale  (101.776,00) + più iva per canone appalto gestione piscina comunale, 2.282,00 per fitti di fabbricati comunali.Ma  vi è di più, per il nostro mercatino del sabato e per il tanto amato shopping Night altro non è che la continuazione del mercatino settimanale nulla è stato percepito  per tutto l’anno 2013 e 2014  fino ad oggi.A questo punto mi chiedo e vi chiedo ma veramente noi dobbiamo pagare le tasse al comune di Sirignano? A voi  le giuste determinazioni  e valutazioni in merito.  Rinascita per Sirignano Cons. C. Giuseppe DEL MASTRO

adsense – Responsive – Post Articolo