INSORGENZA CIVILE. Convention programmatica ieri a Napoli

adsense – Responsive Pre Articolo

INSORGENZA CIVILE. Convention programmatica ieri a NapoliMettersi in discussione infrangendo il muro dell’indifferenza. Questa è la missione che si sono dati i dirigenti di “Insorgenza Civile” che si sono ritrovati ieri sabato 16 novembre presso i locali del Maschio Angioino di Napoli, in occasione della convention programmatica battezzata “un altro sud è possibile”. “In un tempo dominato dalle incertezze economiche, politiche e sociali abbiamo deciso di mettere in campo un movimento che, nato militante, accetta la sfida elettorale. Ripartiamo dal territorio, dagli amministratori locali e dai cittadini – gli unici che vivono concretamente il peso della burocrazia, della disoccupazione e della crisi economica – per tentare di organizzare una nuova rappresentanza che sia davvero cosciente dei problemi del Paese. Con la convention programmatica di Napoli lanciamo un invito a tutti coloro che hanno passione civile e intelligenza culturale e politica: smetterla con la stanca recriminazione e lamentela per rimboccarsi le maniche e provare insieme a rilanciare la sfida della buona amministrazione” – cosi il sindaco di Sirignano Raffaele Colucci.

adsense – Responsive – Post Articolo