ALAIA: “La Sagra della braciola, un ricordo indimenticabile”

adsense – Responsive Pre Articolo

ALAIA: La Sagra della braciola, un ricordo indimenticabileIn occasione del trentesimo anniversario della” Sagra della Braciola “, credo che sia doveroso rivolgere un pensiero agli ideatori dell’iniziativa che nel lontano settembre del 1984, decisero attraverso l’organizzazione di una manifestazione, dalle connotazioni puramente sociali, promuovere un prodotto locale, strettamente legato alle tradizioni culinarie di Sperone,la cosiddetta “BRACIOLA”. Francesco Sodano, Andrea Tedesco, Gaetano Ferone e Antonio Napolitano, riuscirono  con grande abilità ad essere i veri pionieri di tante sagre realizzate, con il passare del tempo, nel baianese. Un entusiasmo che all’epoca coinvolse anche l’ex sindaco di Sperone Salvatore Alaia, che nel ricordare le figure carismatiche  di un pezzo di storia di Sperone, vuole rinnovare l’invito a partecipare alla Sagra della Braciola per il giorno 7 e 8 settembre, alle ore 19,30 in via Dei Funari. Una manifestazione che coinvolgerà intere generazioni con la voglia di passare una giornata diversa dalle altre, all’insegna del sano divertimento. Naturalmente, un plauso va rivolto ai componenti della Pro-loco di Sperone per aver ripreso una tradizionale iniziativa, con lo scopo di promuovere prodotti locali  e creare momenti di vera e pura socializzazione.

adsense – Responsive – Post Articolo