SPERONE. Generazione Zero presenta: Costituente per la Legalità Irpinia,aula consiliare lunedi 23 dicembre ore 17,00. Partecipa anche il procuratore Cantelmo

adsense – Responsive Pre Articolo

Una costituente per la legalità, che mette in rete idee e persone di buona volontà, costruendo una “governance della solidarietà” per tentare di abbattere i muri del silenzio. Questo primo appuntamento del 23 dicembre vuole contribuire a includere “pezzi di società” e di rappresentanza sociale per creare un’agenda della legalità nella nostra provincia. Tenteremo di rigenerare parole che sembrano “stravolte” dal tempo che viviamo. Parole come responsabilità, moralità, etica. Mettere insieme le idee può essere una prima rivoluzione culturale per far crescere il tempo della speranza e del futuro. Una cultura della legalità significa non lasciare soli la giustizia, la scuola, gli amministratori. Significa anche non fermarsi alle parole, e tentare di liberare le nostre terre!  Ecco l’elenco di tutti i partecipanti:

Franco Vittoria –Università Federico II

Marco   Cillo  – Associazione Libera

Carlo Melissa –Segretario regionale Cisl Università

Rosario Cantelmo –Procuratore Capo di Avellino

Beniamino De Palma –Vescovo diocesi di Nola

Domenico Biancardi-sindaco di Avella

Enrico Montanaro– sindaco di Baiano

Marco Alaia sindaco di Sperone

Raffaele Colucci sindaco di Sirignano

Nicola Masi sindaco di Quadrelle

Nicola Bianco sindaco di Mugnano C.

Enza Luciano consigliere comunale

Pellegrino Palmieri consigliere comunale

Elia Vetrano consigliere comunale

adsense – Responsive – Post Articolo