SPERONE. Il comitato “Sperone Civica” attacca il sindaco Alaia per la concessione della piazza in favore di una manifestazione del “Movimento fascismo e libertà”

adsense – Responsive Pre Articolo

SPERONE. Il comitato Sperone Civica attacca il sindaco Alaia per la concessione della piazza in favore di una manifestazione del Movimento fascismo e libertàDuro è l’attacco che il comitato “Sperone Civica”, che ha una propria pagina su facebook, fa al primo cittadino speronese per aver concesso piazza Luigi Lauro al “Movimento fascismo e libertà” per una raccolta firma in favore del movimento.  Già qualche settimana fa polemiche erano sorte nella vicina Avella per un comizio tenuto dal movimento, ecco invece quello che scrivono al sindaco Marco Alaia i componenti del comitato speronese. “Bravo Sindaco, concedere la piazza ad un movimento che già nel nome evoca il fascismo è stato un bellissimo gesto, soprattutto nei confronti della memoria dei caduti che quel monumento in piazza onora! Complimenti al giurista che ha ignorato quel reato di Apologia di Fascismo presente nella nostra costituzione! E complimenti ancora per aver onorato la memoria di quei partigiani e uomini di sinistra da cui ha mosso i primi passi politici il nostro sindaco! Complimenti.”

adsense – Responsive – Post Articolo