SPERONE. Il Comune affida la gestione del Centro Sportivo Polivalente e dell’area verde della Fontana di Sperone.

adsense – Responsive Pre Articolo

SPERONE. Il Comune affida la gestione del Centro Sportivo Polivalente e dellarea verde della Fontana di Sperone.

E’ stata affidata alla Cooperativa Sociale Onlus – Per Sperone – la gestione del Centro Sportivo polivalente di via Funari e dell’area verde “Fontana di Sperone”.  La durata dell’affidamento e di anni due e non tacitamente rinnovabile, inoltre la cooperativa che ne ha assunto la gestione dovrà garantire all’ente la tutela dei beni concessi, garantendo la loro vigilanza e custodia.  A carico della associazione onlus l’obbligo  di gestire e mantenere ordinatamente i beni di proprietà comunale. Fissato anche un canone annuo da versare all’ente fissato in euro 1500,00. Stabiliti anche i canoni che la cooperativa dovrà attenersi per chi richieda l’utilizzo delle strutture ovvero: euro 40,00 per una partita di calcetto, euro 12,00 per quella da tennis singola e 15,00 per un doppio. Questi i prezzi per i residenti, invece qualora la struttura sia richiesta da non residenti il tariffario aumenta, ovvero euro 50,00 per una partita a calcetto, 15,00 per una da tennis (singolo) 20,00 (per il doppio), in caso di richiesta notturna si applicherà una maggiorazione di euro 5,00.

adsense – Responsive – Post Articolo