SPERONE. L’amministrazione comunale elargisce un contributo in vista dei Festeggiamenti di Sant’Elia

adsense – Responsive Pre Articolo

Contributo di 3 mila euro in favore del Comitato organizzatore della festa di Sant’Elia profeta in programma a luglio nel piccolo comune basso irpino. Ecco la motivazione: “Dato atto che l’erogazione del contributo in argomento mira a sviluppare, in linea con le finalità istituzionali del Comune, quelle azioni di coesione sociale e culturale nonché demo-etno-antropologiche di tutta la comunità locale promuovendo l’aggregazione dei cittadini attraverso momenti di partecipazione alle attività sia come diretti interessati sia come fruitore di eventi di carattere religioso, culturale e sociale avuto riguardo al palinsesto delle attività del sodalizio che si connotano e si ammantano di un significato e di un valore straordinario capaci di catalizzare socialmente non solo i cittadini residenti a Sperone ma di richiamare, specie in occasione della ricorrenza del 20 Luglio in onore di S. Elia Profeta – Patrono di Sperone, i cittadini di Sperone residenti all’estero dando luogo a quel fenomeno conosciuto come “migranti di ritorno” che registra appunto il ritorno di detti soggetti nel paese natio ricongiungendosi, magari dopo diversi anni, alle proprie famiglie seppur per il periodo delle festività.”

 

adsense – Responsive – Post Articolo