AVELLINO: ADESSO IL BARI

adsense – Responsive Pre Articolo

 La giornata del campionato cadetto si chiude con il posticipo tra l’ultima in classifica la Juve Stabie a la capolista Palermo. Adesso si entra davvero nel vivo, la giornata di B di ieri oltre la vittoria dei lupi in anticipo ha visto l’ottimo risultato del sempre più sorprendente Latina ( un punto in più dei biancoverdi), la vittoria del Siena a Trapani, senza i sette punti di penalizzazione la squadra di Beretta sarebbe al
secondo posto. Questa giornata ha visto anche la vittoria del Pescara di Cosmi che ha ridimensionato il Cesena di Bisoli e la sconfitta del Lanciano a Bari proprio contro il prossimo avversario degli uomini di Rastelli. Vittorie importanti anche del Novara, Ternana e Reggina contro il Carpi ridimensionato dopo la grande campagna acquisti di gennaio. Pareggio tra Padova e Modena e il ritorno del Crotone alla vittoria. Tutto è ancora da decidere forse solo il primo posto è saldamente nelle mani del Palermo poi tutto potrà accadere. Tornano ai lupi oggi ci sarà una giornata di riposo, si riprende lunedì e bisogna già pensare ai pugliesi avversario ostico ma  non insormontabile per il grande Avellino di oggi.

ALBERICO DE FAZIO

adsense – Responsive – Post Articolo