Avellino: adesso la vittoria

adsense – Responsive Pre Articolo

Dopo l’ottimo punto in quel di Terni bisogna ritrovare anche i tre punti che mancano dal lontano 29-12-2013 con il Padova 2-1 al Partenio-Lombardi. Gli uomini di Massimo Rastelli sono convinti di potercela fare e di tallonare sempre le due battistrada che al momento non hanno fatto benissimo, anche se il Palermo di Iachini sabato scorso ha vinto su rigore nei minuti finali. Ma pensiamo a noi certamente in questa gara rientrerà Schiavon e bisognerà capire se il mister punterà ancora su Angiulli o inserirà dall’inizio il nuovo acquisto Pizza. Per Togni sarà difficile che parta titolare anche perché il tecnico
punta molto sul dinamismo dei centrocampisti e fino ad ora i risultati gli danno certamente ragione. In avanti scalpita Ciano, ma pensiamo che tranne ripensamenti il fantasista campano partirà ancora una volta in panchina per dar spazio al due stellare Castaldo, Galabinov davvero molto bravi sabato scorso. Il pubblico certamente per sabato sarà quello delle grandi occasioni per trascinare i lupi ai tre punti.

ALBERICO DE FAZIO

adsense – Responsive – Post Articolo