Basket, Reggio Calabria-Scandone. Robustelli: “Dimostrazione d’orgoglio dei ragazzi, oggi abbiamo indicato la strada per la salvezza”.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Bell’esordio per Robustelli da head coach, vittoria importantissima a Reggio Calabria. Le sue dichiarazioni: “Stasera i ragazzi sono stati bravissimi, grandi, mi hanno dato una grandissima mano per riuscire a portare a casa questa vittoria. È stata una partita come l’avevamo preparata, volevamo partire forte, volevamo dare un segnale a Reggio Calabria, siamo riusciti a farlo subito, poi abbiamo fatto fatica perché loro sono tosti e intensi in difesa, le nostre rotazioni non sono state così ampie, brava la Viola a rientrare. Siamo riusciti finalmente a tenere botta, giocandocela punto a punto fino alla fine, non abbiamo mai mollato. Dimostrazione d’orgoglio dei ragazzi, non potrei eseere più felice per come è arrivato questo successo”.

Le prospettive di questa Scandone: “Sappiamo che il cammino è lungo, era la prima delle 7 finali, ce ne saranno altre per sperare nella salvezza. Mi auguro che riusciamo a  giocare sempre con lo stesso spirito e ottenere più punti possibili”.

Dopo la sconfitta contro Catanzaro, la decisione di puntare su Robustelli: “Ringrazio la società per questa opportunità, spero di trasmettere la mia voglia ed energia. Oggi abbiamo indicato la strada, l’auspicio é quella di percorrerla fino alla fine”.

adsense – Responsive – Post Articolo