CALCIO. Baiano – Eclanese. Al Bellofatto sfida intrigante per i granata

adsense – Responsive Pre Articolo

di Sabato De Santis

Arriva l’Eclanese e il Baiano deve dimenticare al più presto il recupero della gara con il Ponte di mercoledì dopo la successiva sconfitta per quattro a zero. Ripartire subito e alla grande dinanzi ai propri tifosi è un input che mister Sgambati a iniettato nei suoi uomini in questi tre giorni di allenamento. Domenica pomeriggio al Bellofatto di certo sarà tutta un’altra storia. Il Baiano del Presidente Litto in queste prime settimane è stato di certo una delle squadre più belle da osservare sia dal punto di vista tecnico che tattico. Il duo Sgambati – Buglione ha saputo lavorare alacremente al fine di poter regalare ai tifosi granata una squadra di tutto rispetto che nelle grandi occasioni ha sempre dato il meglio. La gara contro l’Eclanese rappresenta appunto un big match. Mister Sgambati scioglierà gli ultimi dubbi di formazione solo nella mattinata di domenica ma non dovrebbero esserci colpi di scena. L’Eclanese dal canto suo è reduce dalla roboante vittoria ai danni del Solofra per tre a zero con le reti di Ruggiero (2) e Shevtz. Al Bellofatto arriva quindi una squadra nel pieno delle forze che vorrà recuperare terreno al Cervinara che sembra sempre più spedito verso la vittoria finale.

adsense – Responsive – Post Articolo