La Scandone ritorna alla vittoria. Sidigas -Giorgio Tesi Group 75-70

adsense – Responsive Pre Articolo

Sidigas: Thomas 17, Biligha ne, Lakovic 12, Spinelli, Ivanov 11, Dragovic 6, Morgillo ne, Cavaliero 13, Riccio ne, Hayes 16. All: Vitucci.

Arbitri: Lamonica, Vicino, Bettini

Vitucci: “Vorrei iniziare dicendo che chi si allena in settimana gioca la domenica, al contrario, chi non si allena non gioca. Dean e Richardson non si sono allenati tutta la settimana e per questo ho deciso di lasciarli fuori. E’ stata una decisione che ho maturato di mia spontanea volontà e della quale ho reso partecipe la società. Adesso non voglio parlare ulteriormente di questa cosa perché sminuirebbe l’impegno di chi si è allenato e di chi ha giocato. Gli assenti tanto vale la pena ignorarli. Questa vittoria è molto importante per una serie di motivi che conosciamo tutti molto bene: un pubblico in contestazione o comunque deluso, due brutte partite, le assenze. Era importante avere sul campo una verifica della reazione della squadra reazione che c’è stata dal punto di vista emotivo e del carattere. Mi è piaciuto l’atteggiamento difensivo perché sapevamo che avremmo sofferto l’atletismo dei nostri avversari, reggendo bene le penetrazioni che sono la base del loro attacco. Sono soddisfatto e mi auguro che sia l’inizio di un nuovo libro per tutti noi”.

adsense – Responsive – Post Articolo