La Sidigas Avellino ritorna alla vittoria. Sidigas-Cimberio 83-63

adsense – Responsive Pre Articolo

Parziali: 25-12; 37-38; 56-46 Sidigas: Thomas 17, Biligha 3, Lakovic 5, Spinelli 9, Ivanov 22, Spera ne, Dragovic, Morgillo ne, Cavaliero 21, Riccio ne, Foster, Hayes 6. All: Vitucci. Arbitri: Mattioli, Biggi, Quarta

Vitucci: “Abbiamo vinto una partita che abbiamo condotto dall’inizio e ribaltato la differenza canestri a nostro favore. Anche la valutazione complessiva parla abbastanza chiaro e sono molto contento di questa prestazione. A dieci minuti dall’inizio, ancora non sapevamo se avrebbe giocato a causa di un  problema alla schiena: bravo lui e bravissimo a Spinelli che lo ha supportato. Dal punto di vista emotivo, mentale e psicologico la squadra ha cambiato passo e atteggiamento: adesso c’è molta più cooperazione ed attenzione e i risultati si vedono. Hayes  sta cogliendo l’occasione di poter giocare di più e ha sgombrato la testa da qualche dubbio tecnico-tattico. Per un ex Nba un periodo di adattamento è comprensibile, ma adesso ci può dare qualcosa di importante. Biligha ha fatto vedere alcune cose buone, mentre Foster è un po’ indietro e, nei confronti diretti, preferivo più a mantenere Cavaliero su Banks, ma in futuro darà  minuti importanti. Sappiamo di avere un po’ di pressione, ma’è le vittorie aiutano ad essere più fiduciosi: è una catena che si autoricarica e stiamo provando a rimetterci a posto”.

adsense – Responsive – Post Articolo