PALLAVOLO FEMMINILE. Ancora una sconfitta per le avellane della Primavera mentre le baianesi di Via Satellite si fanno rimontare e perdono al tie break

adsense – Responsive Pre Articolo

Il campionato di pallavolo femminile comincia con l’anno nuovo così come era finito quello vecchio, ovvero con una sconfitta per le ragazze dell’ASD Primavera Avella che subiscono la supremazia delle avversarie del ASD ALP VOLLEY AVERSA. Il risultato finale è di 3 set a 1 per le ospiti. Salgono a undici le sconfitte consecutive e rimane lo zero in classifica per le avellane. Sono otto i punti di distacco dalle penultime ma niente è ancora perduto, certamente occorre un cambio di rotta, se come dice l’allenatore Piacente la vittoria non arriva perché è un fatto di testa occorre a questo punto scrollare le ragazze. In serie D la squadra del presidente Vitale, Via Satellite, affrontava in casa le ragazze  dell’ASD PALLAVOLO CESINALI. Inizia bene la partita per le ragazze di mister Russo che vincono i primi due set e poi si fanno rimontare perdendo al tie break. Risultato finale 3 a 2, e un solo punto per la classifica.

adsense – Responsive – Post Articolo