SERIE B. Avellino: che peccato

adsense – Responsive Pre Articolo

I lupi di mister Rastelli portano a casa un ottimo punto anche se alla fine avrebbe meritato la vittoria con tantissime azioni da rete, ma la solita distrazione dopo pochi secondi dal goal ha dato la possibilità al bomber Mancosu di pareggiare i conti. Per i bianco verdi aveva segnato il centrocampista Arini di testa. Sostanzialmente molto positiva la prova della squadra che certamente continuando così i playoff potrà ottenerli. Siamo tutti consapevoli del valore di questi calciatori che veramente stanno dando molto di più che tutti noi prevedevamo, ma è la forza del gruppo il valore in più. Aspettando gennaio per rinforzare l’organico  visto il campionato davvero estenuante e lunghissimo. Adesso possiamo pensare alla Coppa Italia ed  alla Juve mercoledì sera a Torino. Quanti tifosi seguiranno i lupi, pensiamo non meno di tremila, quelli ufficiali, ma tantissimi tifosi del nord Italia staranno vicini agli uomini di Rastelli per sperare, perché no in un miracolo calcistico. Certamente  nel nostro cuore tutti lo speriamo, ma al momento godiamo questi successi poi si vedrà.

Alberico De Fazio

adsense – Responsive – Post Articolo