U.S. Avellino. Ufficiali gli sponsor del kit gara 2021-2022.

adsense – Responsive Pre Articolo

L’Us Avellino 1912 è lieta di annunciare le partnership con le aziende che affiancheranno i biancoverdi nella stagione 2021/2022 apponendo il proprio logo sul kit gara.

Come Main Sponsor è confermato l’accordo con la Cosmopol, azienda che fornisce dal 1989 servizi di sicurezza integrati in tutta Italia. “Supportiamo l’U.S. Avellino 1912 perché crediamo nel successo di questa partnership – ha commentato Carlo Matarazzo – Si tratta di un sacrificio economico importante, che abbiamo rinnovato anche per la nuova stagione, con ottimismo e passione. Condividiamo con l’U.S. Avellino alcuni valori fondamentali, soprattutto l’ambizione di competere per primeggiare, grazie al duro lavoro dei singoli e alla compattezza della squadra. Per questo abbiamo voluto fare la nostra parte: è un progetto sportivo che guarda in alto, come noi”.

Saranno inoltre Gold Sponsor, posizionati sulla divisa da gioco, Gruppo Marinelli (Retro maglia), Soft Tecnology (Retro maglia) e Mac (Pantaloncini).

Il Gruppo Marinelli è una realtà consolidata, tra le più importanti del centro-sud. Nasce negli anni 70 con Giuseppe Marinelli nell’ambito dell’edilizia e del calcestruzzo e nel corso del tempo ha ramificato le sue attività in più settori, proponendosi sul panorama nazionale come punto di riferimento e modello di business.

La Soft Tecnology, importante realtà irpina nota per il noleggio di attrezzature hardware e di arredamento per l’ufficio, ha rafforzato la propria sponsorizzazione, passando dalla manica al retro maglia. “Azienda del territorio per il territorio” conferma la sua vicinanza all’Us Avellino, che sia di auspicio di successi per riportare la squadra e la città nella categoria che merita.

La M.A.C., system integrator con un’esperienza ventennale nella gestione di servizi IT e datacenter, conferma la propria presenza sui pantaloncini. “Quando abbiamo iniziato questa avventura, c’erano poche idee e confuse: l’Avellino calcio usciva da un profondo periodo di crisi, e sembrava non esserci alcuna soluzione – ha commentato Gianluca Rotondi –  sembravamo destinati a restare per sempre una squadretta di provincia nel ricordo lontano di un calcio che fù. Abbiamo condiviso un progetto, un sogno imprenditoriale, un nuovo futuro per la nostra città ed i nostri tifosi. L’affetto che mi lega ad Angelo D’Agostino, alla famiglia Marinelli, a Carlo Matarazzo, a Pedata & company hanno fatto il resto. MAC c’e’ e ci sara’ nella misura in cui la squadra avrà bisogno del nostro sostegno e del nostro affetto. Noi come azienda abbiamo bisogno del sostegno di tutti, perchè un grande progetto come questo ha bisogno proprio di tutti…nessuno escluso”.U.S. Avellino. Ufficiali gli sponsor del kit gara 2021 2022.

Infine, sulla nuova divisa da gioco e nello specifico sulle due maniche, sono presenti i Silver Sponsor Mi.BaBCC Capaccio Paestum SerinoCCO San Sabino.

La Mi.Ba. è un’azienda avviata nel 1978 dal sig. Emilio Barletta. Inizialmente si vendevano macchine edili. Negli anni ’90 con i figli Paco e Raffaella venne apportata l’innovazione affiancando alla vendita edilizia quella di serramenti con uno stile manageriale moderno ed innovativo. Dopo aver partecipato la scorsa stagione con una sponsorizzazione da quest’anno Mi.Ba sarà presente sulle maglie da gara. “Anche quest’anno come l’hanno scorso abbiamo deciso di affiancare la famiglia D’Agostino in quest’avventura per due motivi – ha commentato Emilio Barletta –  in primis perché crediamo nel progetto di Angelo che si impegnerà con tutte le sue forze per riportarci  in serie B, motivo per il quale quest’anno abbiamo deciso di dare un maggior contributo. Il secondo motivo è perché il mio amore per il lupo è immenso e nasce fin da bambino grazie a mio Padre che mi portava allo stadio ed ho avuto la fortuna di poter vedere la Serie A nella mia città. Sperando che quest’anno si possa ritornare allo stadio invito tutti ad essere vicini alla società e la squadra sostenendola con tutte le proprie forze e non essere subito pronti a criticare al minimo errore perché la società di oggi è seria e sicuramente come tutti noi il suo unico desiderio è riportarci in Serie B”.

La Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum e Serino è tra le prime della Campania. È fortemente radicata nel territorio di competenza e l’obiettivo dei suoi investimenti è lo sviluppo dell’economia locale. “La BCC di Capaccio Paestum e Serino è una Banca di Territorio ed in quanto tale mira a trovare un riscontro nelle comunità in cui opera, liberando energie non solo finanziarie ed economiche, ma anche sociali – ha commentato Giancarlo Manzi –  In quest’ottica la collaborazione con “Unione Sportiva Avellino 1912 srl” va a confermare il forte legame con le comunità locali, mettendo in evidenza valori e obiettivi comuni: l’importanza della squadra e delle persone, l’ambizione di raggiungere buoni risultati, la sana competizione, la coscienza che il successo deve essere conquistato ogni giorno, lavorando con umiltà e impegno”.U.S. Avellino. Ufficiali gli sponsor del kit gara 2021 2022.

Anche la CCO San Sabino, come l’anno scorso, affiancherà i lupi posizionando il proprio logo sulla manica. “Quando la famiglia D’Agostino mi ha chiesto se volessi far parte anche quest’anno del gruppo degli sponsor del Lupo non ho esitato un attimo ad accettare e ciò per due ordini di motivi – ha commentato Sabino Aquino – Innanzitutto perché la mia passione per il Lupo è immensa. Anzi approfitto per esortare tutti gli operatori economici irpini che tifano per l’Avelino calcio a dare un contributo alla squadra: la crisi determinata dal COVID ha assottigliato molto le entrate delle società di calcio. È in periodi come questo che bisogna mostrare di avere passione per la propria squadra del cuore. Il secondo motivo per cui ho accettato con entusiasmo è costituito dall’ circostanza che l’anno scorso, in occasione della prima sponsorizzazione, la famiglia D’Agostino mi ha accolto e trattato come un componente di famiglia, come uno di loro, facendomi sentire subito a mio agio. Ecco, questa è esattamente la proprietà di cui aveva bisogno l’Avelino calcio ed io non potevo non confermate loro il mio attestato di stima confermando il mio supporto anche per questa stagione”.

 

adsense – Responsive – Post Articolo