Renon, nel cuore dell’Alto Adige, alla scoperta della tradizione culinaria locale, tra dimore storiche, paesini e fattorie tipiche

adsense – Responsive Pre Articolo

L’Altipiano del Renon, 1.154 metri è un paradiso escursionistico poco distante da Bolzano,  in Trentino-Alto Adige. Ben 15 piccoli paesi custodi di tradizioni e meraviglie, tra dolci vigneti a valle e le alte vette della catena alpina, da scoprire lentamente, tra svago, cultura e natura da vivere ed assaporare.Renon, nel cuore dellAlto Adige, alla scoperta della tradizione culinaria locale, tra dimore storiche, paesini e fattorie tipiche

Già nel XVII secolo, “buen ritiro” delle facoltose famiglie di Bolzano, il Renon ha una tradizione turistica di lunga data. Pare che anche il celebre psicanalista Sigmund Freud ne fosse un grande estimatore; rivolgendosi a Jung disse: Caro amico, …qui sul Renon stiamo divinamente bene e il posto è bellissimo. Ho scoperto in me il piacere inesauribile del dolce far nulla, temperato appena da un paio d’ore dedicate alla lettura di qualche novità..

Ancora oggi incanta gli ospiti con uno charme speciale: sarà per l’aria pura e il sole presente tutto l’anno, per il verde dei suoi fecondi campi coltivati, dei suoi immensi prati e dei boschi incontaminati o per la vista panoramica mozzafiato sulle creste delle Dolomiti; o forse per i paesini caratteristici dove si respira il fascino di un tempo passato, le sue dimore estive signorili o le tipiche fattorie.Renon, nel cuore dellAlto Adige, alla scoperta della tradizione culinaria locale, tra dimore storiche, paesini e fattorie tipiche

Tante le proposte per una vacanza in tutta tranquillità e sicurezza, come quella eno-gastronomica dell’ADLER Lodge RITTEN, struttura ricettiva immersa nella natura. Villeggiatura estiva al Renon è una proposta di un’esperienza immersiva autentica nelle tradizioni culinarie e la storia del luogo, con attività outdoor, degustazioni tipiche, attività di relax profondo nella sala relax nel bosco: la struttura è dotata di una scenografica Forest SPA, con saune e sala relax sospese tra gli alberi, abeti e pini di montagna.Renon, nel cuore dellAlto Adige, alla scoperta della tradizione culinaria locale, tra dimore storiche, paesini e fattorie tipiche

Nel dettaglio, Villeggiatura estiva al Renon è valido dall’1 al 29 luglio e comprende:

  • escursioni guidate e tour in e-bike con le guide locali Dominik e Klaus
  • passeggiate guidate alla scoperta della tradizione del Renon
  • meditazione nel bosco, yoga e stretching
  • bagno dei suoni: meditazione particolare eseguita con il gong: stimola i sensi e un relax profondo
  • grigliate due volte alla settimana sul nostro soleggiato terrazzo
  • “Kaiserschmarrn” (dolce rustico, tipico locale) fatto al momento da Klaus
  • offerta culinaria ampia con prodotti dei contadini del Renon

( info@adler-ritten.com)

Fiore all’occhiello della struttura, è la cucina gourmet e sensoriale ADLER che prevede l’utilizzo di prodotti freschi e stagionali, regionali , di cui molti da piccoli produttori locali d’eccellenza, come verdure, speck, uova, vini, yogurt di capra. Il miele di montagna è, invece, prodotto direttamente in struttura.

ADLER Lodge RITTEN-Altipiano del Renon (BZ).

Esclusivo “eco-rifugio” a cinque stelle circondato dal bosco e adagiato nel meraviglioso altipiano del Renon, con suggestiva vista sulle Dolomiti ed al contempo vicino alla città di BolzanoDotata di suggestiva SPA nel bosco, la struttura in cui convivono alpin style e richiami di arte tribale, è stata costruita seguendo il concept della “foresta”, per un’integrazione perfetta nel contesto naturalistico ed è composta da un corpo centrale affiancato da due complessi con 20 junior suite dotate di biosauna e 1 Panorama Suite con caminetto e biosauna e circondato da 20 chalet dotati di sauna e caminetto, alcuni situati intorno ad un grazioso laghetto naturale.

adsense – Responsive – Post Articolo