LAURO. Il Castello della Paura, seconda edizione

adsense – Responsive Pre Articolo

LAURO. Il Castello della Paura, seconda edizione È tutto pronto ormai per l’attesissima seconda edizione de ” Il Castello della Paura”, a cura de ” Il Demiurgo “Srls”. Dopo il successo dello scorso anno infatti, i tre giovani e promettenti ragazzi de Il Demiurgo,  Franco Nappi, Emilia Esposito e Salvatore Grasso, hanno deciso di cimentarsi nella stesura di una nuova pagina di quello che si è rivelato essere il loro spettacolo di punta. Storie di paura, dai toni cupi, tetri ed agghiacciati, racconti di morte e follia, che avranno come sfondo le suggestive sale e gli estesi e lussureggianti giardini del Castello Lancellotti di Lauro. “Lo scorso anno – ci dice Franco Nappi, direttore artistico ed amministratore delegato de Il Demiurgo- il nostro obiettivo fu quello di infondere nel visitatore una certa inquietudine, una forte ansia e paura; quest’anno invece si fa un passo avanti: il pubblico interagirà direttamente con i personaggi, entrando in una dimensione temporale nella quale sangue e morte si mescoleranno insieme. I personaggi agiranno, vivranno e moriranno tra la gente; in particolare i due protagonisti della vicenda, Coldango e il duca Cosimo Bonfante, accompagneranno i visitatori tra fiumi di sangue e cadaveri, lambendo scorci di inferno riemersi in superficie. Questi, conosceranno follie omicide e toccheranno con mano le sofferenze, la paura e l’inquietudine dei personaggi. E, grande novità di questa seconda edizione, il pubblico stesso sarà vittima o potenzialmente tale dell’orrore che promanerà dal maniero”. Per quanto riguarda il lato artistico, quest’anno Il Demiurgo ha toccato il punto più alto mai raggiunto, dal momento che il tutto è stato realizzato in collaborazione con ” Eterea danze storiche” per i balli, con Massimo Albano per la colonna sonora, interamente scritta per l’occasione e con Ciro Punzo, che si occuperà dell’esecuzione dei testi musicali. Ancora, hanno collaborato l’associazione culturale Prolauro e Original Marins, sponsor ufficiale della manifestazione. Per quanto riguarda il cast, gli attori di questa seconda edizione saranno 10: Luigi Candeloro, Salvatore Grasso, Ferdinando nappi, Giovanni verdoliva; ancora avremo Emilia Esposito, Marina Andeloro e Loredana Nappi per quanto riguarda il lato femminile della vicenda, mentre i due protagonisti saranno Daniele Acerra e Franco Nappi, nei panni di Coldango e del duca Cosimo Bonfante. “Dopo il successo dell’anno scorso- conclude Franco Nappi- Il Castello della Paura diventerà un format che si esporterà in altri Castelli della Campania e non solo, dal momento che da febbraio in poi verrà realizzato in altre location”.Lo spettacolo si articolerà in tre serate, 15-16-17 novembre; a partire dalle 17:00 in poi ogni 30 minuti partirà un gruppo di spettatori. Il costo del biglietto sará di 15€, senza contare gli sconti comitiva e gli sconti prevendita; è inoltre consigliata la prenotazione, dal momento che prenotandosi si avrà la possibilità di fare ZERO MINUTI di fila, avendo il visitatore la possibilità di scegliere il gruppo con il quale partire. Per info e prenotazioni 3662080108, oppure info.demiurgo@gmail.com, oppure www.il demiurgo.com oltre che la pagina Facebook de Il Demiurgo.

adsense – Responsive – Post Articolo