Alaia Salvatore: Il Centro per l’autismo, una vera vergogna

adsense – Responsive Pre Articolo

Alaia Salvatore: Il Centro per lautismo, una vera vergognaL’appello del prof.Giordano Antonio  in merito all’apertura del Centro per  l’autismo di Avellino, non puo’ passare sotto silenzio, se veramente si ha a  cuore le sorti di chi soffre della sindrome di Kanner. Una patologia  che non ha  risparmiato,di certo, la provincia di Avellino che grazie all’impegno e alla  determinazione di alcune persone,ancora oggi, riveste un nodo centrale  nell’agenda dei lavori della regione campania.Purtroppo, i tanti proclami, da  parte dei politici di turno,  costituiscono il nulla, visto l’incapacita’  delle  stesse istituzioni  a porre la parola fine ad una vicenda che sicuramente  avrebbe meritato ben altra attenzione. Un appello , quello del Prof.  Giordano,che non puo’ cadere nel vuoto, afferma l’ex Sindaco di Sperone il dott.  Salvatore Alaia,sempre attento alle problematiche delle fascie piu’ deboli, in un  momento particolare della vita del nostro Paese, dove” l’egoismo” e’ rmasto il  valore fondamentale di tanta gente ipocrita, che non muove un dito per il bene  degli altri. Un sogno irrealizzabile secondo alcuni, ma l’esempio del Crom di  Mercogliano puo’ sfatare qualsiasi diceria, se si trova la giusta sinergia  con i  vari interlocutori; del resto l’impegno dei sindaci del baianese- vallo di lauro  con l’attuale Sindaco di Mercogliano Prof. Massimiliano Carullo per l’apertura
del Centro di Ricerca per le patologie tumorali di Mercogliano , rappresenta,  anccora oggi, l’esempio emblematico di una vera e’ propria” guerra” portata a  termine con grande determinazione. Sicuramente, conclude Alaia,i viaggi della  speranza,fatti in passato in regione campania con i vari sindaci, sono la  prova
evidente che bisogna continuare a crederci ,nella realizzazione di un’opera, che
puo’ restiture giustizia e dignita’alle tante persone affette dalla relativa  patologia.

adsense – Responsive – Post Articolo