AVELLA. I Rami del Melo: “Un’ ennesima sterile e pretestuosa polemica fatta nei nostri confronti per l’organizzazione di una nostra manifestazione”.

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA. I Rami del Melo: Un’ ennesima sterile e pretestuosa polemica fatta nei nostri confronti per l’organizzazione di una nostra manifestazione.Riceviamo e pubblichiamo. Siamo stati tirati in ballo ancora una volta per aver organizzato un evento come la sagra della castagna e della nocciola e per aver chiesto ed ottenuta l’autorizzazione di poter svolgere tale evento in Piazza Municipio. Siamo veramente dispiaciuti di aver causato tanto dolore al Presidente Tulino per il quale nutriamo  stima e rispetto, ma al quale ricordiamo, visto che lui stesso ha detto di non ricordare una simile “scelleratezza”, che il salotto buono di Avella, da sempre ha ospitato manifestazioni dello stesso genere, non ultima la sagra del Cinghiale che per circa un ventennio si è svolta con successo in Piazza Municipio ed ha attirato tantissima gente proveniente da ogni parte della Campania. Al nostro amico Antonio che probabilmente è troppo preso dal volere a tutti costi far passare questo tipo di manifestazioni come dannose e deturpanti per Avella vogliamo ricordare ancora e, magari chiedergli di informarsi, che le Sagre in Italia, in Campania, in Irpinia e nel nostro mandamento, da sempre si tengono nei centri storici, la cosa importante è, per chi le organizza, avere il  rispetto per il luoghi concessi come location e, i Rami del Melo in questi due anni di attività durante i quali hanno, con tanto impegno, dato l’occasione agli avellani di assistere a svariate manifestazioni , hanno sempre dimostrato di averne. Noi proponiamo e realizziamo tantissime manifestazioni e siamo consapevoli che queste possano piacere o meno, accettiamo critiche e suggerimenti migliorativi da tutti, ma non siamo disposti ad accettare di essere tacciati di “basso egoismo cooperativo” sono ben altri i nostri obiettivi.  La nostra azione in generale è intesa a far conoscere Avella e le nostre manifestazioni, culturali  o meno, nel rispetto del parere di tutti, come le manifestazioni di tutte le Associazioni ,operanti ad Avella, piaccia o non piaccia, intendono solo ed esclusivamente dare più visibilità ad Avella e sono le uniche occasioni che gli avellani hanno per trascorrere delle serate diverse.  In particolare con la sagra della castagna e della nocciola noi intendiamo esaltare e pubblicizzare, visto che ci aspettiamo tantissima gente proveniente dalle province limitrofe, i prodotti avellani come la nocciola, la castagna, l’olio di olive avellane, il miele locale e far conoscere le piccole aziende avellane che operano in questi settori. Potrà, tale intento, anche essere non “culturale” ma sicuramente sarà una vetrina importante per i nostri prodotti. Al Presidente nonché amico Antonio chiediamo di avere più fiducia nelle Associazioni come I Rami del Melo e come le altre Associazioni operanti ad Avella e nel rassicurarlo che noi non abbiamo altri fini altre quelli sopra citati, Lo invitiamo, insieme alla Sua signora, di onorarci della Sua Presenza magari già da questa sera per assaggiare i prodotti della nostra terra.  I RAMI DEL MELO

adsense – Responsive – Post Articolo