Avella, l’amministrazione comunale dice “Out” alle donne in Giunta, ma la modifica dello Statuto proposta non passa, appuntamento rinviato

adsense – Responsive Pre Articolo

Avella, l’amministrazione comunale dice “Out” alle donne  in Giunta, ma la modifica dello Statuto proposta non passa, appuntamento rinviato

Stamani, in un orario inconsueto, e da qualcuno oggetto di critiche, si è svolto ad Avella il Consiglio Comunale. Tra i punti all’ordine del giorno spiccava quello relativo all’annosa questione, anche dai risvolti legali-giudiziali, circa la presenza o meno  in giunta, così come previsto dallo Statuto dell’Ente, di persone del “gentil” sesso, di donne. Sappiamo che nella Giunta attuale nessuna donna è presente, quindi la maggioranza ha inteso superare il problema con una modifica dello Statuto,  laddove appunto prevedeva la rappresentanza in giunta di  ambedue sessi. Modifica che non passa per mancanza del quorum previsto, attesa l’assenza di alcuni consiglieri, pertanto il tutto è stato rinviato al prossimo consiglio, e in quel caso non occorrerà più  la maggioranza qualificata.

adsense – Responsive – Post Articolo